Basilicata – Bardi: “Bilancio approvato guarda ai giovani lucani”

“Ringrazio i consiglieri regionali di maggioranza e di opposizione per il dibattito sul Bilancio, che è stato finalmente approvato. L’anno prossimo cercheremo di anticipare notevolmente la data di approvazione, ma quello che conta è che si tratta di un bilancio che guarda ai più giovani, alle future generazioni di lucani, che negli ultimi decenni sono stati abbandonati e di fatto costretti a immaginare la propria vita lontano dalla Basilicata. Proprio oggi terremo una manifestazione rivolta ai giovani, nella sede dell’Università della Basilicata, perché vogliamo ascoltare la voce, i progetti e i sogni dei lucani del domani. E non a caso ho voluto tenere la delega alle politiche giovanili, perché lo ritengo un tema strategico per la nostra regione di cui voglio occuparmi in prima persona. L’evento di oggi si chiama “Sguardi sul Futuro “, si svolge nell’anno europeo della Gioventù e mette al centro il lavoro e le imprese. Ci saranno altri eventi, in altre aree della Basilicata, su argomenti cruciali per la nostra regione come agricoltura, ambiente, infrastrutture, politiche sociali, turismo e cultura. Al centro dell’azione della nostra Giunta ci sono i giovani, così come previsto nel piano strategico regionale”. Lo afferma in una nota il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

About Matteo Redenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito potrebbe far uso di cookie – anche di terze parti – per offrirti una migliore esperienza di navigazione e per avere statistiche sull’uso del sito. Potrai conferire o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. Informazioni dettagliate sull’uso dei cookie sono reperibili qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi