La salute dei bambini, sopratutto quelli ospedalizzati, è tutelata in tempo di pandemia?

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Capire quali siano le conseguenze dovute da tutte le regolamentazioni e limitazioni COVID-19 verso i minori, è un processo molto complesso.

E’ necessario porsi questi quesiti, soprattutto, considerando i diritti dei bambini sottoposti a terapie, o lunghe ospedalizzazioni.

Lo abbiamo chiesto alla psicologa Dott.ssa Silvia Calenda, che ha sottolineato quanto gli effetti sui minori saranno evidenti nel prossimo futuro.

Considerando, inoltre, il distanziamento sociale e la mancanza di valvole di sfogo positivo dovute, sia dalla DAD che dalle limitazioni in genere.

Pensare alle fasce più deboli della nostra società è prioritario, come il dar voce a chi spesso non la ha.

Un’occasione costruttiva per elaborare temi a volte dimenticati.

About Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Questo sito potrebbe far uso di cookie – anche di terze parti – per offrirti una migliore esperienza di navigazione e per avere statistiche sull’uso del sito. Potrai conferire o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. Informazioni dettagliate sull’uso dei cookie sono reperibili qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close